KNOCS: INTERAZIONE DI IA
CON EN  OSSERVAZIONE
 L’osservazione si basa sull’assunzione seguente:
 Un IAW esiste se e solo se è riconosciuto da un
   IA all’interno del proprio EN (conseguenza
  dell’assunzione iniziale di TOGA) .
 L’IA è l’osservatore ed ha la capacità di
riconoscere oggetti tra loro in relazione,  in una
parte di EN chiamata dominio di osservazione
(DO).
L’identificazione  dell’oggetto osservato è un
processo in genere arbitrario(occorre specificare
dei criteri)  e può essere relativo ad uno dei tre
livelli OL.
 L’agente può acquisire
tramite sensori soltanto i valori degli attributi,
tramite comunicazione il nome dell’oggetto.