ALCUNI COMMENTI
Nella architettura di AIA, l’architettura IPK è ripetuta
ed è “portatrice” di più ASA aventi ruoli diversi. Per
realizzare ciò, occorre una rappresentazione del
dominio astratto di attività di ogni ASA di livello
superiore, come mondo di oggetti(ad es.  PS di ASA0
dovrà essere rappresentato in ADS di ASA1 come
mondo di oggetti).
Questo processo, in TOGA, prende il nome di
riconcettualizzazione.
Si possono definire tante architetture di agente
intelligente, in quella definita precedentemente
(IPK)  l’agente intelligente prende il nome di
personoid  e l’agente semplice di monad.